Il ciclo di magazzinaggio portuale: standard e normative

ciclo-magazzinaggio-portuale-amoruso-group

Le attività logistiche del settore portuale si collocano come “fase intermedia” tra il trasporto marittimo delle merci e quello terrestre. Tale caratteristica, che costituisce la principale peculiarità del settore rispetto ad altri, evidenzia la presenza di una “domanda lato-mare” e di una “domanda lato-terra” dei servizi portuali.

I servizi di magazzinaggio della merce si collegano al “lato-terra” di tutte le operazioni portuali, che si possono così sintetizzare:

  • Deposito delle merci. È l’attività centrale del magazzinaggio. Affinché i beni immessi nel magazzino siano trattati con la massima cura è necessario, oltre a personale qualificato, un’infrastruttura specialistica e delle tecnologie moderne.
  • Movimentazione delle merci. Il servizio principale del magazzinaggio è la movimentazione delle merci. Si parte dalla ricezione di quelle in entrata, passando per il controllo sulla quantità e la qualità dei prodotti, per finire con il posizionamento degli stessi all’interno del magazzino.
    Lo stesso ciclo viene riprodotto per le merci in uscita: vengono prelevati i beni richiesti dal cliente, ricontrollati e preparati per la spedizione.
  • Trattamento e spedizione. Oltre alla movimentazione va prevista una numerosa serie di servizi a disposizione del cliente, tra i quali: imballaggio, preparazione, gestione e spedizione ordini.
    La gestione e la preparazione degli ordini sono operazioni delicate che richiedono attenzione e personale qualificato. Bisogna prelevare le merci, preparare le bolle che accompagneranno i beni, verificare i prodotti, dove richiesto imballarli per poi caricarli sul mezzo di trasporto che si occuperà della consegna.
    Particolare attenzione va posta sul trattamento e la spedizione dei carichi: esistono infatti merci molto delicate che richiedono una cura maggiore rispetto alle altre, proprio per questo le operazioni vanno effettuate in modo specifico per ogni prodotto trattato.

Le attrezzature

Il ciclo di magazzinaggio richiede un’infrastruttura e dei mezzi che rispondano a standard qualitativi e funzionali molto elevati. Talvolta, ad esempio, necessitano finanche di scaffalature certificate, adatte ai prodotti trattati ed al carico che verrà da esse sostenuto. All’interno del magazzino devono essere presenti mezzi idonei alla movimentazione delle merci nella massima sicurezza. Questi veicoli devono essere guidati da personale qualificato: spostare merci all’interno del magazzino è un lavoro che richiede precisione ed esperienza.

Quali aziende necessitano del servizio di magazzinaggio?

Le motivazioni che spingono un’azienda a richiedere un servizio di magazzinaggio sono molteplici, possiamo citare, ad esempio:

  1. Necessità a sopperire alla richiesta momentanea di aumentare le scorte
  2. Avere un magazzino con i prodotti a disposizione come approvvigionamento per i clienti locali
  3. Decidere di terziarizzare un servizio che altrimenti sarebbe troppo costoso sviluppare internamente

Il servizio di magazzinaggio della Amoruso Giuseppe Spa prevede diversi servizi di logistica sviluppati in anni di esperienza al servizio del gruppo Fiat e delle multinazionali del settore automotive. Le nostre infrastrutture garantiscono un servizio accurato e sicuro nel deposito di merci presso i nostri magazzini.

Top