La movimentazione e il confezionamento del pellet e delle merci sfuse

confezionamento-pellet

Il pellet è una biomassa che coniuga esigenze di risparmio energetico con minime emissioni inquinanti: trova impiego sia in ambito domestico che nel settore industriale.
In Europa trova larghissimo utilizzo nell’industria. In Italia il mercato è prevalentemente domestico. La produzione italiana nel 2012 era di ca. 550mila tonnellate con una crescita del 5,8% rispetto al 2011. Solo lo 0,5% del pellet italiano varca i mercati esteri. Il consumo italiano di pellet si aggirava nel 2012 sui 2,2 milioni di tonnellate (tasso di crescita del 16,8% rispetto al 2011).

Si stima che tra il 2015 ed il 2020 ci sarà un incremento per il mercato italiano con un tasso annuale
medio di crescita del 9%. Partendo da questa opportunità, l’AMORUSO GROUP ha investito in tecnologie d’avanguardia per il confezionamento e la pallettizzazione di “prodotti sfusi”, elevando l’azienda a punto di riferimento del Centrosud con una capacità di confezionare oltre 80.000 tonnellate annue di materiale.

Negli ultimi anni, i volumi gestiti si sono raddoppiati e nel corso di quest’anno si prevede di crescere ancora di oltre il 30% .

2012 2013 2014 2015
Movimentazione pellet (in tonnellate) 8.000 20.000 40.000 55.000
Top